venerdì 20 gennaio 2012

Lo Hobbit, un viaggio inaspettato: il primo trailer in italiano.

Da oggi è in rete il primo trailer in italiano de Lo Hobbit: un viaggio inaspettato.


Dal regista vincitore premio Oscar® Peter Jackson, arriva Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato, primo episodio tratto dal capolavoro di tutti i tempi di J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit. Il prossimo episodio sarà The Hobbit: There and Back Again.
Entrambi i film sono ambientati nella Terra di Mezzo, sessant’anni prima de Il signore degli anelli, già adattato per il grande schermo da Jackson e dalla sua squadra nella trilogia culminata con un Oscar® per l’episodio Il signore degli anelli: Il ritorno del re.
La storia racconta il viaggio del protagonista Bilbo Baggins, coinvolto in un’epica ricerca per reclamare il Regno Nanico di Erebor governato dal terribile drago Smaug. Avvicinato dal mago Gandalf il Grigio, Bilbo si ritrova al seguito di tredici nani capeggiati dal leggendario guerriero Thorin Oakenshield. Il viaggio li conduce per terre piene di pericoli e avventure, abitate da Goblin e Orchi, implacabili Warg e Ragni Giganti, esseri mutanti e stregoni. 
La loro meta principale è raggiungere l’Est e le aride Montagne Nebbiose, ma prima dovranno sottrarsi ai tunnel dei Goblin, dove Bilbo incontra una creatura che gli cambierà la vita per sempre… Gollum.   
Qui, da solo con Gollum, sulle rive del lago seminterrato, l’ignaro Bilbo Baggins non solo si scoprirà così astuto e coraggioso al punto da sorprendere persino se stesso, ma riuscirà a impossessarsi del prezioso anello di Gollum che possiede qualità inaspettate ed utili… un semplice anello d’oro, legato alle sorti della Terra di Mezzo in modo così stretto che Bilbo non può neanche immaginare. 
Ian McKellen veste ancora una volta i panni di Gandalf il Grigio, personaggio già interpretato nella trilogia de Il signore degli anelli, mentre Martin Freeman ricopre il ruolo del protagonista Bilbo Baggins. Nei panni già indossati per Il signore degli anelli: Cate Blanchett nel ruolo di Galadriel; Ian Holm nel ruolo di Bilbo Anziano; Christopher Lee nel ruolo di Saruman; Hugo Weaving nel ruolo di Elrond; Elijah Wood quale Frodo; Orlando Bloom quale Legolas; e Andy Serkis quale Gollum. Il resto del cast comprende Richard Armitage, John Bell, Jed Brophy, Adam Brown, John Callen, Luke Evans, Stephen Fry, Ryan Gage, Mark Hadlow, Peter Hambleton, Barry Humphries, Stephen Hunter, William Kircher, Evangeline Lilly, Sylvester McCoy, Bret McKenzie, Graham McTavish, Mike Mizrahi, James Nesbitt, Dean O’Gorman, Lee Pace, Mikael Persbrandt, Conan Stevens, Ken Stott, Jeffrey Thomas, ed Aidan Turner.
Le sceneggiature di entrambi gli episodi Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato e The Hobbit: There and Back Again sono scritti da Fran Walsh, Philippa Boyens, Guillermo del Toro e Peter Jackson. Jackson è anche produttore dei film, insieme a Fran Walsh e Carolynne Cunningham; produttori esecutivi Ken Kamins e Zane Weiner; co-produttore Boyens. 
Diretti da Jackson, entrambi i film sono girati in 3D, con la più moderna tecnologia video e audio. Le riprese hanno luogo negli Stone Street Studios di Wellington, e gli esterni in diverse zone della Nuova Zelanda. 
Tra i collaboratori creativi di Jackson, troviamo il direttore della fotografia Andrew Lesnie, lo scenografo Dan Hennah, gli artisti storyboard Alan Lee e John Howe, il compositore Howard Shore e il truccatore e acconciatore Peter King. I costumi sono di Ann Maskrey e Richard Taylor. La colonna sonora è composta da Howard Shore.
Taylor è anche a capo dei reparti progettazione e produzione di armi e prostetici, ancora una volta realizzati da Weta Workshop, società vincitrice di diversi premi. Weta Digital è responsabile degli effetti visivi di entrambi gli episodi, capeggiati dal supervisore agli effetti visivi, Joe Letteri. La post-produzione avrà luogo a Park Road Post Production a Wellington. Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato e The Hobbit: There and Back Again sono produzioni New Line Cinema e MGM, con New Line quale socio produttivo.  Warner Bros Pictures è distributore per le sale cinematografiche a livello internazionale, mentre MGM è distributore in paesi selezionati e responsabile mondiale per la vendita televisiva.
Il film uscirà a partire dal 14 dicembre 2012. L’uscita del secondo episodio è programmata  per l’anno seguente, a partire dal 13 dicembre 2013.

(comunicato stampa Warner Italia)

2 commenti:

Gabriele ha detto...

Era ora

Francesco ha detto...

Il doppiaggio è una cosa seria... :)